2020...e che venti!

 

Non mi piace e credo non sia per niente bello entrare in un negozio e trovare la commessa con la luna storta!

Però capita e capita a tutti! Anche se voglio credere che la maggior parte di noi faccia lo sforzo di mascherare, per lo meno con gli estranei, questo malumore: un bel respiro, un ‘buongiorno’ detto bene, un atteggiamento il più positivo possibile, un sorriso.

Come ti sei svegliato stamattina?

Come hai cominciato il nuovo anno?

Lo sai che molto di quel che succederà quest’anno dipenderà da te!

Purtroppo c’è sempre qualcuno a metterci il bastone tra le ruote per farci andare di traverso anche le realtà più belle o semplicemente normali. Così è capitato che un presidente si sia “svegliato male” e abbia deciso che il tempo del dialogo è finito. Muoviamo queste acque ferme, troppo ferme ...per lui! Mandiamo dei missili per uccidere chi non si è comportato bene con noi in passato o potrebbe darci fastidio in futuro. Così il 2020 è iniziato con venti di guerra. La tensione in questi giorni sembra salire di ora in ora. Nessuno vuole fare un passo indietro, anzi ad ogni provocazione vi è una risposta che alza ancor di più il livello di tensione.

2020...e che venti?!

D’altra parte sono convinto che i nostri potenti e i nostri governanti siano specchio del popolo che guidano. Mi chiedo: 2000 anni di guerre e rivoluzioni, di massacri e di conflitti non hanno insegnato niente? Davvero dobbiamo lasciarci guidare dall’interesse egoistico di qualcuno che non guarda in faccia a nessuno?

Eppure la mattina ci svegliamo pure noi con la luna storta ...e altri venti, non sempre di pace!

Quanto dentro casa mia cerco più quel che mi unisce che quel che mi divide da mio marito o da mia moglie, dai miei figli o dai miei genitori! Quanto anche al lavoro sento tutta la voglia di controbattere o di rimarcare il mio modo diverso di vedere la realtà, senza nessun passo in avanti per comprendere quello che l’altro mi dice! “Ah, se fossi io al suo posto...”, “Possibile che non veda che ho ragione io...”, “Non capisce niente, ma prima o poi...”

...

Mentre studiavo, mi insegnavano una infinità di verità ...di quelle vere, assolute! Poi la vita mi ha detto che esistono anche altre verità, diverse. Che quello che sta nella testa degli altri non è tutto un sacrilegio o tutto un errore!

Ho vissuto dieci anni in una città, alla periferia di Rio de Janeiro, e ho sempre avuto l’impressione di stare in un mondo dove era possibile tutto e il contrario di tutto. Amare la vita e toglierla con la stessa semplicità. Credere in Dio e avere atteggiamenti contrari al bene, al rispetto, al vivere comune. Ho faticato a mettere insieme tutto e tutti... ma era il vento che soffiava, e quindi ho provato ad entrarci, ad accoglierlo e a vedere il buono e il bello!

In questo mese di gennaio, ogni anno, è proposta una settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Non siamo ancora capaci di essere uniti tra noi, dentro la nostra chiesa di Pernumia, figurarsi mettere vicini anglicani, protestanti, ortodossi, cattolici... Ma non possiamo non tentare!

Un Papa, più di 50 anni fa, ha detto: “Per me, la realtà più importante è la PACE!” Lo diceva con la convinzione di chi aveva visto e toccato con mano che le divisioni, di qualsiasi genere, non servono a niente, non aiutano nessuno e fanno male.

2020 ...quali venti soffiano o vogliamo far soffiare?

Certamente i venti di guerra che respiriamo in questi giorni non dipendono da noi. Ma quelli in casa, al lavoro, in parrocchia, nelle attività sportive, negli ambienti che frequentiamo sicuramente hanno a che fare con noi. E se poi chi ci governa sente che a noi interessa più quello che unisce, quel che aiuta il dialogo e quel che favorisce la PACE ....chissà... E chissà che il vento cambi per un buon e sereno 2020!

 

Gennaio
2020

 

VITA DELLA COMUNITA’ PARROCCHIALE

 

Numeri 2019

Battesimi22
1e Comunioni e Cresime 29
Matrimoni09
Funerali44

 

Occasioni di spiritualità e preghiera

  • 1. Ogni giorno dal Lunedì al Sabato ci troviamo in chiesa alle 8.00 per la preghiera delle Lodi: è aperta a tutti coloro che lo desiderano.
  • 2. Ogni Mercoledì, la Messa delle 20.30 continua con l’adorazione fino alle 22, così come tutti i giorni alle 18 prima della Messa. Al Giovedì invece l’adorazione sarà alle 17 per le vocazioni sacerdotali e religiose.
  • 3. Ogni 13 del mese il santo Rosario alle 17.30 per tutti i gruppi mariani della Parrocchia, ma aperto a quanti vogliano partecipare.

 

APPUNTAMENTI

  • - Il 7 febbraio prossimo alle 20.30 ci incontreremo come consiglio pastorale parrocchiale.
  • - Domenica 19 gennaio, in occasione del compleanno di don Mario, è stato organizzato un pranzo comunitario. È aperto a tutti quanti lo desiderano. Ci sarà un primo piatto e poi un “Porta e Condividi”. Per le iscrizioni in patronato fino ad esaurimento posti, entro Giovedì 16: un modo per dire il nostro GRAZIE a don Mario per il grande servizio che presta per la nostra parrocchia nella visita agli ammalati e non solo.

 

Chierichetti

Ci troviamo ancora con tutti i chierichetti, nuovi e vecchi, per due domeniche pomeriggio: Domenica 12 e Domenica 19 gennaio, alle ore 16. La Domenica successiva, 26 gennaio alla Messa delle 10, saranno presentati e inviati davanti a tutta la comunità.

 

Gita parrocchiale Pernumia - Vanzo

È in programma una gita a Volterra, Siena e San Gimignano per i giorni 24-26 aprile 2020. In chiesa e in patronato trovate l’itinerario con tutti i dettagli e le informazioni necessarie.

 

Progetto “Prima le mamme e i bambini”

Nell’anno 2019 appena concluso, per il progetto “Prima le mamme e i bambini”, promosso dal CUAMM, Medici con l’Africa, abbiamo versato 3100 euro. Il giorno dell’Epifania, nelle offerte in chiesa durante le Messe delle 8 e delle 10, sono stati raccolti 983,00. Grazie a tutti.

 

Restauro dell’Organo

In questi giorni sono ripresi i lavori di restauro. Difficile fare una previsione di tempi ...speriamo in un paio di mesi, massimo per fine febbraio - inizio marzo, di poter terminare.

La lotteria durante la cena dell’ultimo dell’anno ha dato 1500 euro, mentre con la cena sono stati raccolti 3409,00. Grazie davvero a tutti per la generosità!

 

Marcia diocesana per la PACE

Domenica 26 gennaio a Piove di Sacco ci sarà la tradizionale Marcia della Pace diocesana. Il ritrovo sarà alle 14.30 nella Parrocchia di Sant’Anna di Piove di Sacco. Partenza ore 15. Alle 17 la S. Messa presieduta dal Vescovo Claudio, in Duomo a Piove di Sacco. Tutti possono partecipare.

 

Corsi per fidanzati in preparazione al Matrimonio

  • A Villa Immacolata, Torreglia, vi sono varie proposte (www.villaimmacolata.net). Anche il nostro vicariato ha programmato corsi per fidanzati in varie parrocchie:
  • Solesino: da Domenica 19 gennaio alle 16.30. Si proseguirà poi il Lunedì alle 21.00 (informazioni: tel. 0429-709041; e-mail: segreteria@parrocchiasolesino.org).
  • Vescovana: da Sabato 1 febbraio, dalle 21.00 alle 22.30 (informazioni: tel. 3482934912).
  • S. Giacomo: da Domenica 9 febbraio dalle 15.30 alle 17.30 (informazioni e iscrizioni: tel. 3494340209; email: s.giacomomonselice@diocesipadova.it).
  • SS. Redentore: da Giovedì 26 marzo dalle 21.00 alle 23.00 (iscrizioni a partire da metà febbraio 2020).

Invito, per quanto possibile, a partecipare a questi incontri di preparazione anche a molta distanza dal Matrimonio (anche un paio d’anni prima): l’esperienza diventa più efficace in un confronto dai tempi più lunghi e tranquilli, che non negli ultimi mesi prima del Matrimonio.

   

Vorrei dire GRAZIE a tutte le persone che in vari modi ci hanno aiutato a vivere meglio il Natale e tutte le feste. Inizio dai più coraggiosi che hanno affrontato il freddo: i vari gruppi della Chiarastella. Sono state tante le persone che, nonostante la nebbia e il gelo, hanno portato l’annuncio del Natale a quasi tutte le case della nostra parrocchia. Grazie davvero.

Un ringraziamento anche a chi ha contribuito alle nostre belle liturgie: al coro giovani e alla corale degli adulti; ai chierichetti; alle signore delle pulizie e sistemazione della chiesa; a chi ha aiutato in sacristia; a chi ha preparato e distribuito il pane (e a chi ce l’ha portato), così come a chi ha preparato la cioccolata e altro per farci gli auguri dopo la Messa della notte; grazie anche al gruppetto che ci ha aiutato a pregare con il Rosario prima della Messa di Natale. Grazie a tutti... anche a chi posso aver dimenticato. Il Natale è festa di famiglia e anche tutta questa collaborazione, secondo i talenti di ciascuno, è segno di famiglia. GRAZIE!

Foglietto Parrocchiale

Foglietto Vicariale

Clicca sui pulsanti sottostanti per scaricare nel tuo computer i PDF dei Foglietti

^ TOP

Parrocchia di Santa Giustina - Pernumia

Via Castello, 1 - 35020 Pernumia (PD)

Tel. e Fax Canonica: 0429 779048 - e-mail: santagiustinap@gmail.com

Credits: Paola Nardi

Privacy Policy