Benvenuto don Roberto!

 

All’inizio di una nuova esperienza di vita…

Cari amici di Pernumia, don Matteo mi ha detto di scrivere due righe di saluto alla nuova comunità che incontrerò tra qualche giorno....

Mi presento: sono don ROBERTO PRESSATO, gli ultimi 14 anni vissuti nelle parrocchie del Pilastro d’Este e di Rivadolmo. Classe 1956 e cioè 63enne il prossimo dicembre.

Sessantatré anni, vuol dire non essere più giovincello e per questo quando il vescovo Claudio mi ha fatto la proposta di diventare collaboratore parrocchiale di Pernumia e Vanzo, ho accettato di buon grado, lasciando ai preti giovani (don Matteo) l’incombenza della prima responsabilità come parroco.

Vi confido che l’immagine che più mi è familiare in questo periodo è la figura di Maria, la mamma di Gesù, da invocare non solo come madre, ma soprattutto perché mi è di esempio di umiltà e di servizio... Ricordiamo tutti le parole di Maria riportate nel Vangelo di Luca (Lc 1,48) “Perché ha guardato l’umiltà della sua serva”...

Ecco, Maria è stata lo strumento per eccellenza affinché il Figlio di Dio, potesse venire in questo mondo. Non è Lei il fine dell’azione di Dio; Lei ha imprestato - se così si può dire - il suo corpo ed il suo cuore affinché il Figlio Gesù potesse venire in mezzo a noi.

...

Io penso, guardando alla figura di Maria, che anche il sacerdote, il parroco, ma del resto ogni cristiano, è chiamato a diventare strumento nelle mani di Dio, mediante il quale Dio si fa conoscere ed amare dagli uomini. La parrocchia, lo sappiamo tutti, non è il parroco; la parrocchia siamo tutti noi... il parroco potrà aiutare, sostenere, incoraggiare, difendere la comunità, ma non è lui il centro. Il centro è Gesù, è Dio, la Madonna che vogliono venirci incontro facendoci fare l’esperienza della pace, dell’amicizia, delle cose più belle e più buone di questo mondo.

Questi sono i miei sentimenti in questo periodo... Ricordatemi al Signore nelle vostre preghiere e soprattutto a Maria, madre di tutti noi...

 

Un abbraccio di cuore a tutti.....a presto.

don Roberto Pressato,

collaboratore parrocchiale a Pernumia e Vanzo

 

 

Ottobre
2019

 

MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO

 

“È un mandato che ci tocca da vicino:

io sono sempre una missione;

tu sei sempre una missione;

ogni battezzata e battezzato è una missione.

Chi ama si mette in movimento,

è spinto fuori da se stesso,

è attratto e attrae, si dona all’altro

e tesse relazioni che generano vita”

(Papa Francesco)

 

Battezzati e inviati: questo è il tema scelto per questo ottobre missionario straordinario. Straordinario, perché il Papa desidera rinnovare la vocazione della Chiesa a evangelizzare con più entusiasmo e con particolare slancio missionario.

Straordinario, perché questo compito viene affidato a me, a te, a ciascun cristiano in forza del suo Battesimo.

Straordinario, perché ci impegna ad una preghiera più intensa per tutti i missionari e missionarie, soprattutto quelli che sono in condizioni di persecuzione.

Straordinario, perché dal 2 al 83 ottobre ci sarà un Sinodo Panamazzonico, che coinvolge direttamente nove paesi: Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Perù, Venezuela, Suriname, Guyana e Guyana francese, ma che interessa tutto il mondo, visto che in questa regione si trova più di un terzo delle riserve forestali mondiali e il 20% di acqua dolce non congelata di tutto il pianeta.

Straordinario, perché a livello ecclesiale si discuteranno proposte di evangelizzazione per quelle zone ma che in futuro potrebbero toccare anche la nostra Chiesa.

Come vivremo questo ottobre missionario straordinario a Pernumia...e non solo?

Domenica 6 ottobre: alla Messa delle 10 accoglienza di don Roberto e inizio anno catechistico con invio dei catechisti. Alla Messa delle 18.30 celebreremo gli anniversari di matrimonio di quanti completano o hanno già completato quest’anno i 5-10-15-20... anni di matrimonio (basta arrivare 15 minuti prima della Messa)

Venerdì 11 ottobre: veglia missionaria d’invio ore 21 in Cattedrale a Padova

Domenica 13 ottobre: invio dei genitori

Domenica 20 ottobre: invio degli animatori

Domenica 27 ottobre: invio dei nonni. A Rubano “MISSIO meeting giovani”: incontro, condivisione e festa per tutti i giovani con uno sguardo sul mondo (iscrizioni entro il 15 ottobre).

 

VITA DELLA COMUNITA’ PARROCCHIALE

 

Cammino di Iniziazione Cristiana

Inizieremo Domenica 6 ottobre con la Messa delle 10. I ragazzi sono invitati poi Sabato 12 ottobre (mentre i bambini del 1° gruppo inizieranno a novembre) in chiesa tutti insieme con i loro genitori e poi suddivisione nei vari gruppi.

 

Ammalati

Ho ripreso la visita agli ammalati che sono in casa o anziani che hanno difficoltà a muoversi e quindi a venire in chiesa. Se c'è qualcuno che non è ancora stato visitato e avrebbe piacere, entri in contatto così che posso passare da tutti.

 

Vanzo

Come già annunciato nei mesi scorsi, con l’arrivo di don Roberto mi è stato chiesto di assumere anche la parrocchia di Vanzo. Domenica 13 ottobre ci sarà l’ingresso alle ore 16. Vi chiedo una preghiera per questo nuovo impegno e un po’ di pazienza per organizzarci con don Roberto nel servizio alle due comunità.

 

Progetto “Prima le mamme e i bambini”

Nel mese di settembre, per il progetto “Prima le mamme e i bambini”, promosso dal CUAMM, Medici con l’Africa, abbiamo raccolto 230,00 euro. Grazie a tutti.

 

Restauro dell’Organo

In questo mese di ottobre, inizieranno i lavori di restauro del nostro Organo 'Cipriani' approfittando di un contributo della CARIPARO che coprirà una parte della spesa (poco meno della metà). Ci saranno alcuni disagi, ma sappiamo che è per rendere la nostra chiesa ancora più bella e chissà che sia uno stimolo per qualche altro per imparare a suonare questo splendido strumento che tanto arricchisce le nostre celebrazioni. Nelle prossime settimane il Consiglio pastorale per la Gestione economica della nostra parrocchia proporrà alcune iniziative e modalità per aiutare e sostenere questa importante opera.

 

Sagra

Ringrazio quanti si sono adoperati per la realizzazione delle varie iniziative e quanti hanno partecipato con la loro presenza e il loro sostegno. Purtroppo non siamo riusciti a coinvolgere tutte le persone, ma questo diventa un impegno per il prossimo anno. Con la pesca abbiamo avuto un’entrata di 3460,00 euro, mentre con la cena comunitaria 950,00 euro. Abbiamo anche ricevuto alcune donazioni, per le quali ringraziamo, di 1370,00 euro circa. Spese 1921,90 euro per la pesca; altre spese varie 430,00 euro.

 

Foglietto Parrocchiale

Foglietto Vicariale

Clicca sui pulsanti sottostanti per scaricare nel tuo computer i PDF dei Foglietti

^ TOP

Parrocchia di Santa Giustina - Pernumia

Via Castello, 1 - 35020 Pernumia (PD)

Tel. e Fax Canonica: 0429 779048 - e-mail: santagiustinap@gmail.com

Credits: Paola Nardi

Privacy Policy