Chi sei?

 

“Sei ingegnere!” “Sei dottore!” “Sei...!”

Dopo un percorso di studi, ti proclamano che sei diventato qualcuno. Eppure ti accorgi che non hai ancora fatto niente, che hai tutto nelle tue mani e devi cominciare a faticare concretamente, cioè a vivere la tua nuova missione. Naturalmente, in quel proclama c’è anche l’orgoglio di aver completato un indirizzo universitario e essere abilitato a mettersi in moto.

Arriva un certo punto nella vita nel quale dici “sono un contadino” per dire la tua identità, “sono un idraulico”, “sono un insegnante”... Sicuramente non sei solo quello, ma anche!

Mi piace il sacramento della Cresima. Ti chiede di scegliere chi vuoi essere davanti a Dio, ai tuoi familiari, amici e colleghi.

“Chi sei?”. “Sono cristiano”!

È una scelta e un dono. Esprime qualcosa di te, della tua identità e di dove vuoi camminare.

La Cresima che, all’inizio di ottobre, 28 ragazzi riceveranno, assieme al sacramento della 1a Comunione, è un sacramento che “si vede” poco, ma tocca, o dovrebbe toccare, l’identità profonda di una persona. Ma non riguarda solo questi ragazzi. Tutti noi abbiamo ricevuto lo Spirito Santo e quindi tutti siamo stati “proclamati” capaci di essere e di vivere da cristiani.

Eppure... mandiamo sempre avanti gli altri. Siamo ammirati dalla fede di alcune persone, dalla loro convinzione e dal loro entusiasmo. Siamo anche scoraggiati da questo mondo che predica un altro ‘verbo’, dall’assenza di amici a Messa, dalla facilità di lasciarsi vincere dalla pigrizia, dalla mancanza di pazienza e dalla perdita di speranza.

Credo che uno capisca davvero cosa significhi essere un lavoratore della terra, una maestra, una segretaria solo quando comincia davvero a praticare la sua professione. Ne apprezza le gioie. Apprende a superarne i limiti e le fatiche che inevitabilmente ci sono. Inoltre sarà un buon professionista se riuscirà a mettere inventiva, passione, sorriso e dedizione.

...

“Eccomi, manda me”: è lo slogan dell’Ottobre Missionario di quest’anno. Vorrei che fosse lo stile di vita di tutti quei ragazzi che si avvicinano ai sacramenti della Cresima e Eucaristia. Non è che devono partire per chissà quale paese lontano. Piuttosto andare nei luoghi che frequentano quotidianamente con la convinzione di essere stati abilitati a metterci cuore e intelligenza per vivere il loro essere cristiani.

Vorrei però che fosse anche la preghiera di ciascuno di noi che, pieno di Spirito Santo, chiede a Dio la forza per un impegno di fede, secondo il tempo e i carismi personali. Posso dedicare un pensiero tutti i giorni per la mia comunità parrocchiale, posso dare la disponibilità per un servizio (in chiesa, in patronato, nella catechesi o nell’animazione...), posso visitare qualcuno che è solo e portare una buona parola (vangelo), posso... Sì, posso perché lo Spirito Santo mi ha abilitato e proclamato CRISTIANO!

È ora di cominciare o continuare con maggiore entusiasmo la tua missione.

Ricorda: sei CRISTIANO ...pienamente!

-->

 

Ottobre
2020

 

VITA DELLA COMUNITA’ PARROCCHIALE

 

APPUNTAMENTI

 

Ottobre - Mese Missionario:

“Eccomi, manda me!”. Così risuona il motto dell’Ottobre Missionario mondiale di quest’anno: ogni battezzato è chiamato a far conoscere la bontà, la misericordia e l’amore di Dio per ogni uomo, prima di tutto attraverso un atteggiamento di accoglienza e uno stile di vita basato sulla “fraternità”. Uno stile che ci mette in piena sintonia con quanto la Chiesa diocesana ci invita a vivere in questo tempo di fragilità coltivando uno sguardo di comprensione, ascolto, vicinanza e tenerezza in particolare con quanti sono stati colpiti dall’epidemia. Non mancherà certamente l’ispirazione che ci viene dall’esperienza e dalla testimonianza dei missionari che vivono la fraternità cristiana in mezzo a popoli e culture estremamente sofferenti che ci chiedono di ampliare lo sguardo della carità al mondo intero.

Segnalo la VEGLIA di PREGHIERA MISSIONARIA e d’INVIO in Cattedrale: Venerdì 16 ottobre ore 21 (si potrà seguire la Veglia anche attraverso il canale Youtube della Diocesi Padova).

 

Cammino di Iniziazione Cristiana

- Secondo le indicazioni della Diocesi, con i genitori dei ragazzi di prima media, abbiamo fissato le modalità e le date dei sacramenti della 1a Comunione e della Cresima. Saranno 4 celebrazioni, a gruppetti di 7 ragazzi per evitare l’assembramento, ma soprattutto per rendere la comunità partecipe di questa bella esperienza di fede di questi ragazzi e delle loro famiglie: Domenica 4 ottobre alle 10.00 e alle 18.30, Sabato 10 ottobre alle 18.30 e Domenica 11 ottobre alle 10.00. Ringraziamo il Signore per questo momento di grazia.

- Per i gruppi di 2a, 3a, 4a e 5a inizieremo Sabato 17 ottobre. Prima però ci sarà una riunione per almeno uno dei genitori dei bambini: Venerdì 2 ottobre, alle 20.45, per i genitori dei gruppi di 2a e 5a; Venerdì 9 ottobre, alle 20.45, per i genitori dei gruppi di 3a e 4a. Mentre per i bambini di prima elementare cominceremo più avanti.

 

Catechesi per adulti

La nostra Parrocchia ospiterà 5 catechesi in preparazione alla Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria. Saranno catechesi comunque aperte a tutti coloro che volessero partecipare. Le date: Martedì 29/09, 06/10, 13/10, 20/10, 27/10. Alle 20.30 la recita del S. Rosario e a seguire alle 21 la catechesi a cura di Mirco Agerde, presidente del movimento mariano Regina dell’Amore di Schio.

 

Sagra Parrocchiale

Grazie davvero a quanti si sono adoperati per la riuscita di questo momento comunitario: dagli animatori a chi si è reso disponibile per le visite agli scavi, al campanile e all’organo restaurato; dai bambini ai giovani che hanno cantato e suonato; da chi ha dato una mano per il servizio nel bar del patronato e del chiosco a chi ha fatto il lavoro ‘nascosto’ di preparazione e organizzazione; dal Fotoclub alla Pro Loco e all’amministrazione comunale... Forse ho dimenticato qualcuno, ma il GRAZIE arrivi anche a loro e a tutti quelli che hanno vinto la ‘pigrizia’ e sono usciti dalle loro case per passare un pomeriggio e/o una serata insieme.

 

Progetto “Prima le mamme e i bambini”

Nel mese di settembre, per il progetto “Prima le mamme e i bambini”, promosso dal CUAMM, Medici con l’Africa, abbiamo raccolto 175,00 euro. Grazie a tutti.

 

Sistemazione oratorio della SS. Trinità

Nei prossimi giorni, ci sarà un intervento importante all’oratorio della SS. Trinità. Il tetto sopra il presbiterio, ossia sopra l’altare, è stato pregiudicato dal vento e dalle piogge insistenti degli ultimi anni. Provvederemo quindi a un ripasso del tetto e ad altri piccoli interventi per salvare e rendere agibile questa chiesetta della nostra parrocchia.

 

Foglietto Parrocchiale

Foglietto Vicariale

Clicca sui pulsanti sottostanti per scaricare nel tuo computer i PDF dei Foglietti

^ TOP

Parrocchia di Santa Giustina - Pernumia

Via Castello, 1 - 35020 Pernumia (PD)

Tel. e Fax Canonica: 0429 779048 - e-mail: santagiustinap@gmail.com

Credits: Paola Nardi

Privacy Policy