Che vita cerchi?

 

“Un anno fa mio figlio ha cominciato ad avere un problema ad una gamba. Una serie di visite. Niente di muscolare. Si pensa a qualcosa relativo alle ossa. Esami. Per mesi abbiamo pensato al peggio. Alla fine il responso ha parlato di una forte infiammazione. Sono passati pochi mesi da quel responso e è cominciata un’altra battaglia. Mia figlia sta facendo controlli per alcuni rigonfiamenti al collo. I medici sono sereni. Però mi dico: Ancora? Cosa sta succedendo? Cosa posso fare? Cosa cercare?”

Così un papà e una mamma raccontano di quel che stanno passando ultimamente.

Immagino che non siano gli unici. Questioni diverse, preoccupazioni simili, ansie minori o maggiori: sono realtà che toccano la vita di tutti, di tanti.

Cosa cerco? In questi momenti a cosa mi aggrappo?

E nella normalità della vita quotidiana?

Sto leggendo un libro che parla di un uomo che è fuggito dalla Siria e vuole arrivare in Inghilterra. Fa tappa ad Atene, dove si fermano molti che, come lui, stanno scappando dalla guerra. Dopo alcune settimane si accorge che la realtà prende le persone. Si adeguano e perdono il bello e il buono che li aveva spinti ad andarsene dalla propria patria. C’è chi comincia a rubare, chi a far uso di alcool e droga, chi si dà al contrabbando... A un certo punto quest’uomo ricorda che il suo sogno è l’Inghilterra, dove c’è un cugino che l’aspetta. Così cerca il modo di continuare il suo viaggio. Ed è questo cercare che lo porta a dare senso a tutto.

Chi vive la vita non solo per la realizzazione delle faccende quotidiane, ma sognando un di più di bene e di buono, non sta fermo. È contento, ma non si accontenta. Fa tutto quel che deve fare, ma con passione.

Cosa cerco in tutto ciò che porto avanti ogni giorno?

La vita è bella quando hai la salute e tutto corre via senza grossi patemi e senza grandi difficoltà.

Ma se oltre che bella la vita fosse qualcosa di più? Se la vita che hai fosse un DONO nel modo di viverla?

Se davvero riuscissimo a comprendere, anzi a sentire che ciascun istante è un regalo, credo che ci accorgeremo che in ogni situazione, anche la più difficile, vale la pena cercare e sognare un di più che non faccia stare fermi. Che spinga oltre a quello che vediamo e realizziamo.

...

Quando vuoi fare un regalo a un amico, ci pensi. Pensi a lui. Pensi a quel che potrebbe aver bisogno. E cerchi.

Dio ti ha fatto un dono: la vita. Ci ha pensato. E ti ha dato una vita per “usare” al meglio questo dono!

“Devo farmi forza”: usiamo questa espressione sottolineando come ci sono momenti nei quali dobbiamo andare dentro di noi per rialzarci. Per affrontare la quotidianità senza soccombere. Per ringraziare del dono della vita nonostante tutto. Per trovare motivazioni e uscire di casa quando verrebbe più facile chiudersi, nascondersi. Per dialogare con il marito/la moglie con pazienza per riprovare a perdonarsi, a capirsi e star bene insieme.

Mi viene spontaneo ricordare quei 4 pescatori chiamati da Gesù ad essere “pescatori di uomini”. Offre loro una missione. Erano persone semplici, Gesù offre loro un sogno. Erano giovani e inesperti della vita, ma Gesù apre loro un nuovo cammino per conoscere la vera vita.

Se la vita è dono, lo è a tutte le età. In tutte le situazioni. Tutti i giorni.

Non significa che sia immediato scoprire il dono dietro ad una malattia, dietro a una fuga, dietro ad una chiamata. Paura e sogno sono molto vicini. Ma per chi cerca e ha il coraggio di farlo sempre, la vita sarà una novità e un DONO da scartare tutti i giorni.

 

Febbraio
2020

 

VITA DELLA COMUNITA’ PARROCCHIALE

 

Appuntamenti

  • - Il prossimo Consiglio Pastorale Parrocchiale sarà il 7 febbraio alle ore 20.30.
  • - “RADAR – uno sguardo nuovo”: festa diocesana per tutti i giovanissimi delle superiori, a partire dal pomeriggio di Sabato 8 a Domenica 9 febbraio, in fiera a Padova. Ci sono già 3000 iscritti. Anche i nostri adolescenti si stanno organizzando. Per chi volesse partecipare entri in contatto con gli animatori dei gruppi delle superiori.
  • - FESTA della PACE vicariale: Domenica 9 febbraio presso la Parrocchia del SS. Redentore di Monselice dalle 9.00 alle 15.45. Messa alle 9.30.
  • - CARNEVALE: gli animatori dell’Acr stanno preparando una festa per i più piccoli e per i più grandi. Nelle prossime settimane saranno comunicate le date e gli orari.
  • - Settimana della comunità dal 26 febbraio al 3 marzo: il programma sarà reso noto prossimamente.

 

Quaresima

Nel prossimo volantino tutte le iniziative per questo tempo speciale per la nostra vita di fede. Intanto ricordo che tutti i Venerdì di Quaresima alle 17.30 avremo la Via Crucis animata dai ragazzi del catechismo, ma aperta a tutti quanti vogliano e possano partecipare.

 

NOI Associazione

Durante il mese di febbraio ci sarà il rinnovo del tesseramento all’associazione NOI per l’anno 2020. Questo tesseramento ci permette di tenere aperto il nostro centro parrocchiale in modo legalizzato. Sarà possibile tesserarsi dopo le Messe o direttamente in centro parrocchiale.

 

Gita parrocchiale Pernumia - Vanzo

È in programma una gita a Volterra, Siena e San Gimignano per i giorni 24-26 aprile 2020. In chiesa e in patronato trovate l’itinerario con tutti i dettagli e le informazioni necessarie. Entro il 10 febbraio chi fosse interessato si faccia avanti per poter vedere se c’è un numero sufficiente di persone per poter andare.

 

Progetto “Prima le mamme e i bambini”

Per il progetto “Prima le mamme e i bambini”, promosso dal CUAMM, Medici con l’Africa, nel mese di gennaio abbiamo raccolto 485,00 euro.

Grazie a tutti.

 

Restauro dell’Organo

In questi giorni sono ripresi i lavori di restauro. Hanno cominciato a dar vita ai colori originali. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare anche l’organaro per cominciare la pulizia interna dello strumento. Grazie davvero a tutti per quelle piccole gocce che ci aiutano e sostengono in questo impegno!

 

Corsi per fidanzati in preparazione al Matrimonio

  • A Villa Immacolata, Torreglia, vi sono varie proposte (www.villaimmacolata.net). Anche il nostro vicariato ha programmato corsi per fidanzati in varie parrocchie:
  • S. Giacomo: da Domenica 9 febbraio dalle 15.30 alle 17.30 (informazioni e iscrizioni: tel. 3494340209; email: s.giacomomonselice@diocesipadova.it).
  • SS. Redentore: da Giovedì 26 marzo dalle 21.00 alle 23.00 (iscrizioni a partire da metà febbraio 2020).
Invito, per quanto possibile, a partecipare a questi incontri di preparazione anche a molta distanza dal Matrimonio (anche un paio d’anni prima): l’esperienza diventa più efficace in un confronto dai tempi più lunghi e tranquilli, che non negli ultimi mesi prima del Matrimonio.

 

Scuola di Preghiera

La parrocchia di Stanghella propone a livello vicariale una scuola di preghiera mensile tenuta da don Mario Gallian della diocesi di Adria Rovigo. Inizierà Lunedì 17 febbraio e terminerà Venerdì 13 marzo. Tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì, dalle 21.15 alle 22.15 in chiesa a Stanghella. La partecipazione è libera.

 

Foglietto Parrocchiale

Foglietto Vicariale

Clicca sui pulsanti sottostanti per scaricare nel tuo computer i PDF dei Foglietti

^ TOP

Parrocchia di Santa Giustina - Pernumia

Via Castello, 1 - 35020 Pernumia (PD)

Tel. e Fax Canonica: 0429 779048 - e-mail: santagiustinap@gmail.com

Credits: Paola Nardi

Privacy Policy