Domenica 5 aprile 2020

 

Carissima comunità di Pernumia, carissimi amici e fedeli tutti!

Eccomi qui a voi, attraverso queste alcune righe per dire, in qualche modo, la vicinanza e il sostegno in queste settimane particolari che stiamo vivendo.

Cominciamo la settimana santa: mai avremmo pensato o solo immaginato di celebrarla così!

Eppure se questa ‘entrata in Gerusalemme’, questo rivivere gli ultimi istanti della vita di Gesù attraverso le celebrazioni seguite in televisione fosse un’opportunità?

Mi rendo conto che avere soluzioni in questo periodo è alquanto rischioso e ingenuo. Dobbiamo essere umili e onesti, e renderci conto che non ne abbiamo. Solo possiamo fare un passo dopo l’altro.

Camminare… è quello che Gesù fa in questa domenica chiamata “domenica della Passione”!

Dopo il processo e la condanna a morte, Gesù caricato della croce sale il Calvario.

Il Vescovo di Piacenza, tornato dall’ospedale a seguito del coronavirus, ha dichiarato: “È una quaresima assurda, ma per un certo verso perfetta. Gesù è nel deserto per quaranta giorni, lotta con il diavolo. La Quaresima non è la bellezza dei riti, ma il mistero profondo del male, della morte e della disperazione che ci sono. Ma anche del Signore che c’è!”.

Gesù non prende in mano le nostre croci, ma c’è e cammina al nostro fianco. Mi piace l’immagine di Lui che mi accompagna nella fatica che sto facendo, nello stare lontano da persone a cui voglio bene, nello stare con me stesso e le mie paure e i miei desideri. “Il Signore c’è” in questa lotta che tutti stiamo compiendo e che vorremmo vincere subito, domani, tra una settimana, ma che invece chiede pazienza, chiede di salire caricati di pesi e ansie un passo alla volta. Perché non ci sono soluzioni, ma solo passi possibili da fare ciascuno nel suo e, allo stesso tempo, insieme.

Penso ai giovani così carichi di energia e di voglia di correre, saltare, andare di qua e di là, senza orari e senza regole. Senza adulti tra i piedi e senza paura di niente. Anche loro “costretti” ad andare alla velocità di tutti. Quella di un passo alla volta. Ma che è anche quella di chi va avanti e non vuole perdere la speranza.

Buona “domenica della Passione”, dell’ulivo da appendere alle nostre finestre, ai nostri cancelli, dentro di casa...per ricordarci che “DIO C’È”. E non è poco!

A tutti un saluto di cuore, in modo particolare a chi sperimenta da vicino questa lotta e a chi si sente particolarmente solo. Quando pregate pensate alle persone che amate. Sentirete la loro compagnia assieme a quella di Gesù… Così, uniti nella preghiera, avremmo la percezione che non siamo soli.

Un caro saluto a tutti voi anche da parte di don Mario e don Roberto!

 

Aprile
2020

 

AVVISO

 

Il Comune avvisa che per tutte le persone che sono in uno stato di bisogno a causa dell’epidemia c’è la possibilità di un aiuto attraverso buoni spesa. Maggiori informazioni sul sito internet del Comune.

Apriamo gli occhi per percepire e sostenere quelle persone o nuclei familiari che stanno passando per un momento difficile...anche questo è essere comunità.

Grazie!

Foglietto Parrocchiale

Foglietto Vicariale

Clicca sui pulsanti sottostanti per scaricare nel tuo computer i PDF dei Foglietti

^ TOP

Parrocchia di Santa Giustina - Pernumia

Via Castello, 1 - 35020 Pernumia (PD)

Tel. e Fax Canonica: 0429 779048 - e-mail: santagiustinap@gmail.com

Credits: Paola Nardi

Privacy Policy